IN STORE PROMOTION AGENZIA NAZIONALE

In store promotion

Tandem Service offre al cliente la giusta strategia per sviluppare l’attività di In-Store Promotion, che stabilisca una relazione personale tra marca e consumatore: fornire la conoscenza del prodotto e l'invito alla prova, nei casi di nuova presentazione sul mercato, sono i momenti peculiari di questa attività.

Tandem Service lavora per il potenziamento delle fasi fondamentali della vendita assistita:

  • Sinergizza con la comunicazione classica.
  • Stabilisce una relazione “personale” tra marca e  consumatore.
  • Fa conoscere il prodotto, specie se novità invita  alla prova del prodotto.
  • Fa conoscere e promuove l’acquisto di confezioni  speciali e altri formati  del prodotto.
  • Favorisce la ripetizione dell’acquisto e stimola  acquisti non programmati.
  • Garantisce maggiore visibilità alla marca.
  • Favorisce lo stoccaggio del prodotto presso il  consumatore spiazzando la  concorrenza.
  • Vendita cross selling su referenze complementari a  quelle promozionate.
  • Aumento della rotazione delle referenze  promozionate.
  • Promozioni con o senza tentata vendita.
  • Degustazioni (con personale munito di patentino).
  • Distribuzione sample di prodotti, buoni sconto e volantini,  dentro e fuori il P.V.
  • Azioni di co-marketing (iniziative da condurre in partership  tra 2 o più brand o tra distributore e brand).
  • Indagini sul P.V. o su brand commerciali (vedi oltre , a mo’  di esempio, Mistery-shopper  e Customer Satisfaction )

L’attività di in-store promotion  rappresenta un servizio aggiuntivo richiesto dal P.V. per spingere la vendita dei  prodotti in promozione, si sviluppa attorno a quattro fasi fondamentali:

1) Ideazione promozionale, è certamente la più importante e richiede una buona pianificazione. Questa fase si compone di altri momenti: ideazione della strategia, organizzazione ed attuazione della meccanica promozionale attraverso degustazione, coupon (couponing), confezioni campione omaggio (sampling), distribuzione regali.

2) Selezione del personale, è il momento in cui viene fatta un’attenta e mirata selezione, alla luce dei target aziendali, dei  promoter e delle hostess.

3) Il briefing è l’analisi della meccanica promozionale fatta al personale incaricato, dato il business di riferimento, il target ed i plus del brand; sono garantiti, durante tutta l'attività promozionale:

  • l'assistenza costante del personale 
  • il controllo dello stock di prodotto
  • il posizionamento della postazione promozionale

4) Reportizzazione informatizzata, al cliente viene prodotto, a consuntivo dell'attività, un report informatizzato in grado di adattarsi alle esigenze di ogni singolo cliente, che permetta la riorganizzazione dei dati quanti-qualitativi sull'andamento dell'attività di In-Store promotion.